Giuseppe Micello (2012 - 2015) ©

Giuseppe Micello (2012 - 2017) ©
- Consultant Member of Commission G1, Binary and Multiple Star Systems (ex Commission 26) "International Astronomical Union" - IAU
- Editor of BolSD (Il Bollettino delle Stelle Doppie)

venerdì 20 gennaio 2012

Appunti #1... Kuiper 15.

Un pò di tempo fà, ho osservato questa bella doppia nella costellazione del Toro.
Negli atalnti stellari viene denominata 31 Tauri. Il Washington Double Star Catalog, invece, la cataloga come Kuiper 15 (WDS:03520+0632).

Si tratta di una doppia abbastanza stretta, con componenti bilanciate e con magnitudini visuali di 6,3 e 6,6.

Dai miei appunti:

"27 Novembre 2011.

Seeing: 6 della scala di Pickering. 
Trasparenza: buona. 
Telescopio: Maksutov-Cassegrain 150/1800.
Oculare: ortoscopico di Abbe 5mm.
Doppia molto difficile. Al limite strumentale con i suoi 0,8" di separazione. Diciamo che il seeing non ha aiutato molto in quel momento, rilevando a 360x un allungamento con, a tratti, dischi perfettamente a contatto.
Spero di riosservarla con un seeing migliore."

E con un seeing migliore (9 scala di Pickering), l'ho riosservata circa un mese dopo. Stavolta utilizzando due dei miei strumenti: Maksutov-Cassegrain 150/1800 e Schmidt-Cassegrain 235/2350.
Mi interessava, più che altro, sia separarla che confrontare la risoluzione dei due strumenti.
Ovviamente non ci sono state sorprese, ma ho eseguito un disegno nel quale si rende ben evidente quanto è importante sia il seeing che l'apertura.

Ho cercato di utilizzare gli stessi ingrandimenti in modo da avere un giusto metro di paragone.



Nessun commento:

Posta un commento